PortoDeiPiceni

Offida

Territorio comunale

posizione del comune di Offida (l'immagine si ingrandisce con un click)

  • Coordinate geografiche: N 42° 56' 12.12   E 13° 42' 4.68
  • Massima altitudine: 455 metri s.l.m.; località abitata Colle Taffone 400 metri s.l.m.
  • Località abitate (al 21/10/2001): Offida * (2903 ab.), Borgo Miriam (335 ab.), Collecchio (29 ab.), Colle Taffone (44 ab.), Lava (38 ab.), San Barnaba (108 ab.), San Giovanni (25 ab.), San Nicolino (39 ab.), Santa Maria Goretti (244 ab.), case sparse (1538 ab.), Tesino (24 ab.)
  • Confina con i comuni di  Castorano (4,8 km), Appignano del Tronto (5,1 km), Cossignano (5,5 km), Castignano (6,2 km), Castel di Lama (8,1 km), Ripatransone (8,5 km), Monsampolo del Tronto (8,8 km), Acquaviva Picena (9,4 km)
  • Guarda mappa e stradario di Offida, con distanze chilometriche

Il  territorio  é posto interamente sulle colline tra le valli del Tronto e del Tesino.  

Le origini della cittadina si fanno risalire ai Pelasgi, popolo dell'Asia Minore che venerava un dio con le sembianze di serpente (da cui il nome in quanto ophis = serpente). Successivamente fu abitata dai Piceni e dai Romani, fu donata nel 1039 dal longobardo Longino all'abbazia di Farfa. Nel '500 fu dilaniata dalle lotte tra i guelfi Baroncelli e i i ghibellini Boldrini che provocarono la decadenza di Offida che passò sotto il dominio della Chiesa.   

Offida conserva parte delle antiche mura castellane, la Rocca del XV sec., il Palazzo Comunale del XIII sec. dal cui porticato si accede al Teatro del Serpente Aureo, l'ex convento di S.Agostino, il Monastero di S.Marco e numerose chiese di vari secoli. Nell'ottocentesco palazzo Castellotti-Paganelli è ospitato il Museo di Offida (con la mostra permanente sul merletto a tombolo). 

Famosissime manifestazioni  locali sono il Bove Finto e i Vlurd che si svolgono nel lungo periodo del carnevale offidano e le iniziative inerenti la produzione di vino tra cui la Mostra dei Vini piceni.  

Tipiche e apprezzate produzioni offidane sono il vino e i merletti a tombolo.

Il patrono Santa Croce viene festeggiato il 3 maggio.

 

Cerca con il PortoDeiPiceni tutto quello che riguarda Offida :

 

 Galleria fotografica
Stemma di offida

stemma

 

Dati Amministrativi
  • Codice Istat: 44054
  • Codice catastale:
  • Provincia: Ascoli Piceno
  • Unioni: Unione Vallata del Tronto
  • Sistema Locale del Lavoro: Offida
  • Diocesi :
  • Sindaco: D'Angelo Lucio (dal 26/06/2004)
  • Stemma :
  • Descrizione dello stemma :
  • Indici di bilancio:

 

Altre informazioni
  • Santo Patrono [più info]:san Leonardo di Noblac
  • Giorno festivo [più info]: 6 novembre
  • Zona sismica [più info]: zona 2, intensità sismica media
  • Zona climatica [più info]:zona D, 1981 gradi/giorno
  • Cognomi più diffusi [più info]: D`Angelo, Nespeca, Cocci, Ciabattoni, Capriotti, Gabrielli, Simonetti, Ciotti, Calvaresi, Pierantozzi.
  • Gemellaggi [più info]:

 

 Principali dati statistici
Principali dati sociali ed economici del comune
alla datadescrizionevaloredettagli
confronti
 comuneprovincia Italia 
01/01/2016Superficie comunale (kmq)49,60vedi indice Italia=10000,164,071.000
01/01/2016Residenti5.058vedi indice Italia=10000,083,461.000
01/01/2016Densità (residenti/kmq)-vedi 102171201
01/01/2016Stranieri364vedi % su tot. residenti7,26,78,3
censim.2011Tasso occupazione %-vedi 45,345,845,0
censim.2011Tasso disoccupazione %-vedi 7,110,511,4
per.imp.2016Imponibile Irpef pro-capite (euro)16.023vedi indice Italia=1007788100
31/12/2015Depositi banc. pro capite (euro)14.569vedi indice Italia=1008075100
31/12/2015Impieghi banc. pro capite (euro)12.536vedi indice Italia=1004887100
censim.2011Incidenza abitazioni di proprietà81,0vedi % su tot. abitazioni81,077,371,4
31/12/2015Posti letto strutture ricettive374vedi ogni 100 abit.7,413,88,0
censim.2011Imprese attive479vedi ogni 100 abit.9,08,67,8
31/12/2015Autovetture -vedi ogni 100 abit.70,466,861,6
2015Raccolta differenziata (kg/ab/anno)494vedi % su tot. rifiuti51,651,247,5

 

 Per approfondire statistiche e informazioni

 


MM-2018 PortoDeiPiceni da un'idea di Gianluca Paniccia.

Leggi le  note legali  per l'uso del sito - Scrivici una  email - Vai alla nostra pagina   facebook