PortoDeiPiceni

La popolazione della "nuova" provincia di Ascoli Piceno é cresciuta nel tempo, essendo raddoppiata tra il 1861 e il 2001; negli ultimi anni; negli ultimi 3 anni é calata per effetto di un maggiore saldo naturale negativo e un rallentamento del saldo migratorio.

Popolazione residente rilevata nei Censimenti della popolazione

 fonti e legenda


Come risulta dalla tabella seguente, relativa agli ultimi 5 anni, il saldo naturale è sempre negativo (le morti eccedono le nascite di quasi 1000 unità nell'ultimo biennio osservato) mentre il saldo migratorio é stato sempre positivo tranne nel 2015.

Bilancio demografico

e composizione per sesso della popolazione residente al 31 dicembre

Bilancio demografico
residenti al 01/01saldo naturalesaldo migratorioresidenti al 31/12
annototalinatimortisaldoiscritticancellatisaldototalimaschifemmine
2016210.06615042413-90957125419293209.450101.412108.038
2015211.26615122521-100951145305-191210.066101.592108.474
2014211.75616522277-62554625327135211.266102.114109.152
2013210.71116182227-609784761931654211.756102.333109.423
2012210.18216592226-567696158651096210.711101.806108.905

 fonti e legenda


 

Per il 2006, la parte prevalente del saldo migratorio é costituito dai movimenti da/verso l'estero (+932 unità), seguito da movimenti da/verso comuni italiani (+346); il numero di movimenti da/verso comuni italiani é comprensivo degli spostamenti tra comuni della provincia stessa.

A distanza di 10 anni, il numero di iscritti é leggermente superiore ma é cresciuto di molto il numero di cancellazioni, in particolare verso l'estero

Dettaglio del saldo migratorio nella provincia di Ascoli Piceno
 2006  2016 
da comuni italiani 4.7804.459
dall'estero1.083994
altro98259
Totale iscritti5.9615.712
a comuni italiani 4.4344.465
per l'estero151541
altro188413
Totale cancellati4.7735.419
Saldo migratorio1.188 293

[fonti e legenda]


Dall'analisi territoriale si evidenzia che i comuni a maggior incremento demografico (in rapporto alla popolazione iniziale) nel decennio 2001-2011 sono quelli situati lungo la vallata del Tronto (nell'ordine Spinetoli, Castel di Lama, Monsampolo del Tronto, Castorano) mentre quelli che si sono spopolati più pesantemente sono stati i comuni montani. In valore assoluto la maggiore crescita è di San Benedetto del Tronto con +1.909 abitanti mentre il maggior decremento é di .. Ascoli Piceno con 1.417 residenti in meno.

La tabella riporta le differenze di residenti rilevate tra il Censimento del 2011 e il Censimento del 2001, sia in valore assoluto che in percentuale

Nell'ultimo colonna ci sono le differenze stimate tra il 1 gennaio 2016 e la data del censimento 2011

Cliccando sulle intestazioni delle colonne (sulla prima riga), i dati verranno ordinati dal più grande al più piccolo o viceversa

comune  diff.valore assoluto 2011/2001 diff.percentuale 2011/2001 differenza 2016/2011
Acquasanta Terme-296-8,8%-134
Acquaviva Picena43912,9%-17
Appignano del Tronto-125-6,3%-67
Arquata del Tronto-194-13,1%-109
Ascoli Piceno-1.417-2,8%-551
Carassai-147-11,6%-16
Castel di Lama1.25417,4%164
Castignano-64-2,1%-151
Castorano28614,0%58
Colli del Tronto41413,1%102
Comunanza1043,4%-38
Cossignano-21-2,0%-37
Cupra Marittima3617,2%20
Folignano4585,2%-61
Force-174-10,9%-74
Grottammare1.3379,4%391
Maltignano1265,3%-82
Massignano664,2%-17
Monsampolo del Tronto56814,2%48
Montalto delle Marche-85-3,6%-138
Montedinove-62-10,9%-17
Montefiore dell'Aso-19-,9%-57
Montegallo-49-7,9%-50
Montemonaco-49-7,2%-31
Monteprandone1.85717,9%444
Offida-112-2,1%-157
Palmiano-8-3,6%-18
Ripatransone-15-,3%-32
Roccafluvione-134-6,1%-51
Rotella-64-6,4%-30
San Benedetto del Tronto1.9094,2%340
Spinetoli1.23421,0%107
Venarotta-124-5,5%-80

 

Cartografia delle variazioni percentuali della popolazione residente nei comuni della Provincia di Ascoli Piceno

 

Stampa della pagina: www.portodeipiceni.it/testi/dtap011.htm (Andamento demografico e popolazione residente nella provincia di Ascoli Piceno)
Data aggiornamento: 25 novembre 2007
Verificare le condizioni di utilizzo delle informazioni contenute in questo documento
Per contatti: info@portodeipiceni.it