PortoDeiPiceni

Rotella

Territorio comunale

posizione del comune di Rotella (l'immagine si ingrandisce con un click)

  • Coordinate geografiche: N 42° 57' 19.8 - E 13° 33' 33.84
  • Massima altitudine: 1.104 metri s.l.m.; località abitata Castel di Croce 768 mt. s.l.m.
  • Località abitate (al 09/10/2011): Capradosso (51 ab.), Castel di Croce (31 ab.), Poggio Canoso (28 ab.), Rotella (406 ab. - 405 nel 2001), Osteria (17 ab.), Croce Nera (26 ab.), case sparse (377 ab.)
  • Confina con i comuni di Montedinove (3,1 km), Castignano (5,6 km), Force (5,8 km), Montelparo (FM) (7,2 km), Venarotta (9,6 km), Ascoli Piceno (13,3 km)
  • Guarda mappa e stradario di Rotella, con distanze chilometriche

Di origine antichissima, forse preromana, Rotella deve il nome alla sua posizione strategica. È posta alla confluenza del fiume Tesino e del suo affluente Oste a 395 m s.l.m., alle pendici del Monte dell’Ascensione.

Eretta a castello di difesa nel X secolo dai monaci benedettini farfensi, fin dal 1204 risulta citata tra i possedimenti del centro religioso di S. Vittoria in Matenano.

Nel 1318 il paese si assoggetta spontaneamente ad Ascoli.

Nel 1586 viene aggregato da papa Sisto V al Presidiato di Montalto.

Nel borgo è possibile ammirare:
- la Torre dell’Orologio, costruzione a pianta quadrata del XV secolo,
- la Chiesa Collegiata dei SS. Maria e Lorenzo in stile barocco, a una navata.
- la Chiesa di Santa Viviana o delle Icone, datata alla fine del XVIII secolo;
- adiacente alla chiesa si trova il Museo d’arte sacra Piccolomini, che custodisce numerosi e preziosi reliquiari.

Antichissime sono le sue frazioni (Capradosso, Castel di Croce, Poggio Canoso), sorte intorno al sec. VIII a difesa della Stato di Ascoli.

Nella frazione di Capradosso: l’Oratorio del Verdiente del XI secolo, il Santuario della Madonna della Consolazione o di Montemisio, costruito dai monaci Farfensi, la Chiesa di Santa Lucia, in cui è presente un reliquario gotico in rame sbalzato del XV secolo.

Nella frazione di Poggio Canoso vi sono: la Chiesa di Santa Lucia, che conserva la copia di quattro tavole di Pietro Alemanno della scuola del Crivelli (XV secolo), ora conservate presso il Museo Diocesano di Ascoli Piceno, la piccola Chiesa rurale di San Rocco, l’Eremo di San Francesco (attualmente chiuso) in cui, secondo la tradizione, per una notte vi alloggiò San Francesco d’Assisi, il Museo Naturalistico e C.E.A., dedicato alla flora e alla fauna del Monte Ascensione.

Nella frazione di Castel di Croce vale la pena visitare la Chiesa di San Severino, opera dell’arch. Pilotti, di Ascoli Piceno.

Il Monte Ascensione è un rilievo di 1.108 m. di altitudine, situato interamente nella provincia di Ascoli Piceno. Il suo nome ha origine nel XIV secolo, quando Domenico Savi vi fondò la Chiesa dell’Ascensione. L’aspetto del Monte suggerisce diverse figure; a seconda del punto di osservazione può ricordare la bella addormentata o il profilo di Dante.[1]

 

 

Cerca con il PortoDeiPiceni tutto quello che riguarda Rotella :

tra tutti i siti internet

tra le nostre pagine

tra gli eventi e le manifestazioni

previsioni meteo e ciclo sole e luna

Uffici pubblici, monumenti e luoghi di interesse nella mappa comunale

 

 Galleria fotografica

 

Dati Amministrativi

 

Altre informazioni
  • Santo Patrono [più info]:san Lorenzo
  • Giorno festivo [più info]: 10 agosto
  • Zona sismica [più info]: zona 2, intensità sismica media
  • Zona climatica [più info]:zona E, 2102 gradi/giorno
  • Cognomi più diffusi [più info]: Troiani, Capriotti, Fioravanti, Fedeli, Orsolini, Laurenzi, Ubaldi, Angelini, Cicconi, Amadio.
  • Gemellaggi [più info]:
  • Associazioni / riconoscimenti [più info]: "Borghi Autentici d'Italia"

 

 Principali dati statistici
Principali dati sociali ed economici del comune
alla datadescrizionevaloredettagli
confronti
 comuneprovincia Italia 
01/01/2016Superficie comunale (kmq)27,44vedi indice Italia=10000,094,071.000
01/01/2016Residenti906vedi indice Italia=10000,013,461.000
01/01/2016Densità (residenti/kmq)-vedi 33171201
01/01/2016Stranieri60vedi % su tot. residenti6,66,78,3
censim.2011Tasso occupazione %-vedi 48,945,845,0
censim.2011Tasso disoccupazione %-vedi 6,810,511,4
per.imp.2016Imponibile Irpef pro-capite (euro)15.762vedi indice Italia=1007588100
31/12/2015Depositi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100075100
31/12/2015Impieghi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100087100
censim.2011Incidenza abitazioni di proprietà81,7vedi % su tot. abitazioni81,777,371,4
31/12/2015Posti letto strutture ricettive55vedi ogni 100 abit.6,113,88,0
censim.2011Imprese attive68vedi ogni 100 abit.6,88,67,8
31/12/2015Autovetture -vedi ogni 100 abit.80,066,861,6
2015Raccolta differenziata (kg/ab/anno)319vedi % su tot. rifiuti47,651,247,5

 

 Per approfondire statistiche e informazioni

 

 Fonte dei testi di questa pagina

[1] Informazioni dal sito del Comune di Rotella


MM-2018 PortoDeiPiceni da un'idea di Gianluca Paniccia.

Leggi le  note legali  per l'uso del sito - Scrivici una  email - Vai alla nostra pagina   facebook