Frame alto in italiano - Enciclopedia

Force

Territorio comunale

posizione del comune di Force (l'immagine si ingrandisce con un click)

  • Coordinate geografiche: N 42° 57' 42.84   E 13° 29' 18.96
  • Massima altitudine: 824 metri s.l.m.; località abitata Il Palazzo 724 metri s.l.m.
  • Località abitate (al 21/10/2001): Force * (802 ab.), Montemoro (46 ab.), Casali (12 ab.), Il Palazzo (21 ab.), Montecchio (51 ab.), Quinzano (26 ab.), Santo Stefano (24 ab.), Case Sparse (620 ab.)
  • Confina con i comuni di Comunanza, Montefalcone Appennino (FM), Montelparo (FM), Palmiano, Rotella, Santa Vittoria in Matenano (FM), Venarotta
  • Guarda mappa e stradario di Force, con distanze chilometriche

Sorta in posizione strategica tra le valli dell'Aso e del Tesino, in luogo di passaggio (forca, da cui deriverebbe il nome), i monaci benedettini farfensi eressero a Force uno dei più importanti monasteri dell'XI secolo.

Da visitare restano, oltre alle antiche mura, la Collegiata di San Paolo del sec. XVII con l'abside romanica dell'antica chiesa farfense e tavole di Simone De Magistris, il settecentesco Palazzo Comunale in cotto, la Torre civica e la chiesa di San Francesco riedificata da Giuseppe Sacconi nel 1878-1882 su una precedente chiesa romanica.

La Chiesa parrocchiale di San Paolo conserva il SS. Crocifisso di Force, che gode fama di immagine miracolosa e al quale è dedicata la più importante festa del paese.

Secondo la tradizione, quando nel 1530 una alluvione del fiume Aso travolse e distrusse il monastero e la chiesa farfense, tale Crocifisso cadde in acqua e anzichè esserne travolto risalì il fiume in piena fino all'abitato di Force, i cui abitanti furono gli unici in grado di afferrarlo, unitamente ai lumi che rimasero accesi pur galleggiando nell'acqua impetuosa. Il simulacro é oggi conservato in una nicchia d'altare chiusa da una grata in ferro battuto e coperto da un grappolo rosso.

Tipica produzione artigianale locale è quella del rame, introdotta dai monaci farfensi, e tuttora esercitata nelle botteghe dei ramai o calderai che lavorano a mano anfore, pentole, caldaie ed altri utensili.

La festa patronale del 25 gennaio é in onore della Conversione di San Paolo.

 

Cerca con il PortoDeiPiceni tutto quello che riguarda Force :

tra le nostre pagine

tra gli eventi e le manifestazioni

tra tutti i siti internet  

  previsioni del tempo

  Uffici pubblici, monumenti e luoghi di interesse nella mappa comunale

 

 Galleria fotografica

stemma

 

 

Dati Amministrativi

 

 

Altre informazioni
  • Santo Patrono:
  • Giorno festivo :
  • Zona sismica:
  • Zona climatica: gradi/giorno
  • Cognomi più diffusi:
  • Gemellaggi: -

 

Principali dati sociali ed economici del comune
alla datadescrizionevaloredettagli
confronti
 comuneprovincia Italia 
vedi 31/12/2007 Superficie comunale (kmq)34,16indice Italia=10000,114,081000
31/12/2007 Residenti1.508indice Italia=10000,033,551000
31/12/2007 Densità (residenti/kmq)-44172198
vedi31/12/2007 Stranieri66 % su tot. residenti4,45,15,8
vedi 21/10/2001Tasso occupazione %-47,344,942,9
21/10/2001Tasso disoccupazione %-4,97,611,6
vedi 2004Imponibile Irpef pro-capite (euro)14.357indice Italia=1007394100
31/12/2007 Depositi banc. pro capite (euro)indice Italia=100075100
31/12/2007 Impieghi banc. pro capite (euro)indice Italia=100074100
vedi21/10/2001Abitazioni di residenti518 % su tot. abitazioni70,779,779,3
vedi31/12/2007 Posti letto strutture ricettive30 ogni 100 abit.2,012,67,5
vedi21/10/2001 Imprese attive92 ogni 100 abit.5,77,97,2
vedi31/12/2007 Autovetture ogni 100 abit.69,964,359,8
vedi2007Raccolta differenziata (kg/ab/anno)14 % su tot. rifiuti4,020,2n.d.

 

 Per approfondire statistiche e informazioni

 

Stampa della pagina: www.portodeipiceni.it/testi/ap44021A.htm (Force)
Data aggiornamento: 6 febbraio 2009
Verificare le condizioni di utilizzo delle informazioni contenute in questo documento
Per contatti: info@portodeipiceni.it

Error processing SSI file