PortoDeiPiceni

Montefiore dell'Aso

Territorio comunale

posizione del comune di Montefiore dell'Aso (l'immagine si ingrandisce con un click)

  • Coordinate geografiche: N 43° 2' 55.68   E 13° 31' 49.44
  • Massima altitudine: 412 metri s.l.m. (Montefiore)
  • Località abitate (al 21/10/2001): Montefiore Dell'Aso * (1284 ab.), Centrale Idroelettrica (9 ab.), Cimula (46 ab.), La Campana (29 ab.), San Giovanni (104 ab.), case sparse (727 ab.)
  • Confina con i comuni di Massignano (3,6 km), Moresco (FM) (4,1 km), Monterubbiano (FM) (4,5 km), Carassai (5,9 km), Campofilone (FM) (6,1 km), Ripatransone (6,4 km),Lapedona (FM) (6,6 km), Petritoli (FM) (7,5 km)
  • Guarda mappa e stradario di Montefiore dell'Aso, con distanze chilometriche

Posta su un colle tra le valli dell'Aso e del Menocchia, nei secoli III-IV d.c. divenne sede di una pieve dedicata alla martire Santa Lucia; nel XII sec. divenne libero comune, nel XV sec. passò sotto il dominio dello Stato Pontificio.

Il centro storico é ben conservato e presenta larghi tratti della cinta muraria oltre che le porte d'ingresso e sei torrioni.

Sulla piazza centrale c'é la Collegiata di Santa Lucia, ridisegnata nel 1879 da Marco Massimi sui resti del precedente edificio sacro, riutilizzandone il portale in pietra scolpito con figurazioni simboliche; al suo interno, nella cappella dedicata alla Madonna della Consolazione, vi è una parte dello smembrato polittico del 1474 di Carlo Crivelli. Tali pannelli rappresentano San Pietro tra Santa Caterina d'Alessandria e Maria Maddalena e nella parte superiore un francescano, Santa Chiara e San Ludovico da Tolosa.

La chiesa di San Francesco (XIII sec., ristrutturata internamente nel 1758) di stile romanico-gotico, conserva il chiostro, l'abside con affreschi del Maestro di Offida (XIV sec.) e un monumento funebre di scuola napoletana fatto erigere nel 1310 dal locale cardinale Gentile Partino.

Nella stessa chiesa é sepolto l'artista locale Adolfo De Carolis; a Montefiore visse a lungo D.Cantatore.

Il patrono Santa Lucia V.M. si festeggia il 13 dicembre.

 

Cerca con il PortoDeiPiceni tutto quello che riguarda Montefiore dell'Aso :

 

 Galleria fotografica
Stemma di Montefiore dell'Aso

stemma

 

Dati Amministrativi
  • Codice Istat: 44036
  • Codice catastale:
  • Provincia: Ascoli Piceno
  • Unioni: Unione della Valdaso
  • Sistema Locale del Lavoro: San Benedetto del Tronto
  • Diocesi :
  • Sindaco: Castelli Achille (dal 26/06/2004
  • Stemma :
  • Descrizione dello stemma :
  • Indici di bilancio:

 

Altre informazioni
  • Santo Patrono [più info]:santa Lucia
  • Giorno festivo [più info]: 13 dicembre
  • Zona sismica [più info]: zona 3, intensità sismica bassa
  • Zona climatica [più info]:zona E, 2122 gradi/giorno
  • Cognomi più diffusi [più info]: Lauri, Ciarrocchi, Rossi, Concetti, Marconi, Talamonti, Petrini, Maurizi, Di Nicolo`, Rastelli.
  • Gemellaggi [più info]:

 

 Principali dati statistici
Principali dati sociali ed economici del comune
alla datadescrizionevaloredettagli
confronti
 comuneprovincia Italia 
01/01/2016Superficie comunale (kmq)28,21vedi indice Italia=10000,094,071.000
01/01/2016Residenti2.123vedi indice Italia=10000,033,461.000
01/01/2016Densità (residenti/kmq)-vedi 75171201
01/01/2016Stranieri198vedi % su tot. residenti9,36,78,3
censim.2011Tasso occupazione %-vedi 48,345,845,0
censim.2011Tasso disoccupazione %-vedi 4,510,511,4
per.imp.2016Imponibile Irpef pro-capite (euro)16.636vedi indice Italia=1008088100
31/12/2015Depositi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100075100
31/12/2015Impieghi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100087100
censim.2011Incidenza abitazioni di proprietà76,1vedi % su tot. abitazioni76,177,371,4
31/12/2015Posti letto strutture ricettive406vedi ogni 100 abit.19,113,88,0
censim.2011Imprese attive179vedi ogni 100 abit.8,18,67,8
31/12/2015Autovetture -vedi ogni 100 abit.72,766,861,6
2015Raccolta differenziata (kg/ab/anno)307vedi % su tot. rifiuti66,451,247,5

 

 Per approfondire statistiche e informazioni

 


MM-2018 PortoDeiPiceni da un'idea di Gianluca Paniccia.

Leggi le  note legali  per l'uso del sito - Scrivici una  email - Vai alla nostra pagina   facebook