PortoDeiPiceni

Montedinove

Territorio comunale

posizione del comune di Montedinove (l'immagine si ingrandisce con un click)

  • Coordinate geografiche: N 43° 7' 59.52 - E 13° 32' 14.28
  • Massima altitudine: 580 metri s.l.m. (Montedinove)
  • Località abitate (al 09/10/2011): Montedinove (186 ab. - 286 nel 2001), Croce Rossa (31 ab.), Case sparse (288 ab.)
  • Confina con i comuni di Montalto delle Marche (2,6 km), Rotella (3,1 km), Castignano (4,6 km), Montelparo (FM) (6,6 km)
  • Guarda mappa e stradario di Montedinove, con distanze chilometriche

Montedinove sorge tra le valli dell'Aso e del Tesino, sul colle più alto della zona, a soli 3 Km da Montalto.

Scavi archeologici anche recenti hanno portato alla luce nei suoi dintorni tombe picene con corredi funerari; una parte degli oggetti è stata raccolta dall'Archeoclub e depositata in Municipio. Secondo alcuni studiosi potrebbe trattarsi del sito della misteriosa Novana, città romana che Plinio il Vecchio colloca nel Piceno interno e di cui non è stata ancora trovata l'ubicazione. Una seconda ipotesi colloca questa città nella zona di Carassai o non lontano dal santuario di Monterinaldo.

Il territorio di Montedinove fa parte della donazione che il feudatario Longino di Azzone fece nel 1039 all'abate di Farfa, e furono proprio i Farfensi a costruire, nel XII secolo, le fortificazioni che oggi danno al paese una conformazione quasi circolare. La cinta muraria aveva due porte: la Porta dei Monti, non conservata, e la Porta Marina costituita ormai dal solo arco di passaggio.

Intorno al 1240 il castello assediato tenne testa per ben due anni all'esercito del re Enzo, figlio di Federico II, guidato da Rainaldo d'Acquaviva, e per questo sembrò giusto ribattezzarla come Porta della Vittoria.

L'istituzione del comune risale al XIII sec.

L'illuminato dominio farfense esercitò un ruolo positivo nell'economia cittadina, incoraggiandone le attività, Fiorirono così le Corporazioni di Arti e Mestieri; quella dei sarti ha lasciato una sua traccia nell'archivolto in cotto di un portale trecentesco con lo stemma della propria Congregazione.

Dopo la soppressione del Presidio farfense entrò a far parte di quello di Montalto, costituito da Sisto V nel 1586.

Da vedere:

- in piazza Novana spiccano il Palazzo Comunale, con facciata del XVIII sec., portico e campanile a vela e la chiesa di S.Maria de' Cellis a ordini sovrapposti, con portale in cotto romanico-gotico, croce astile del XV sec. e affresco del XVI sec.

- nei pressi si trovano la chiesa di San Lorenzo Martire costruita sui resti di un precedente edificio sacro e, presso il borgo S.Tommaso, il santuario di S.Tommaso di Canterbury edificato tra il 1620 e il 1643.  

Si appella "Comune della mela rosa dei Sibillini" in quanto é al centro della zona di produzione della mela rosa

Ospita il Museo delle tombe picene.

Vi é nato Cino del Duca.

 

Cerca con il PortoDeiPiceni tutto quello che riguarda Montedinove :

tra tutti i siti internet

tra le nostre pagine

tra gli eventi e le manifestazioni

previsioni meteo e ciclo sole e luna

Uffici pubblici, monumenti e luoghi di interesse nella mappa comunale

 

 Galleria fotografica

 

Dati Amministrativi

 

Altre informazioni
  • Santo Patrono [più info]:san Lorenzo
  • Giorno festivo [più info]: 10 agosto
  • Zona sismica [più info]: zona 2, intensità sismica media
  • Zona climatica [più info]:zona E, 2296 gradi/giorno
  • Cognomi più diffusi [più info]: Mazzoni, Amadio, Angelini, Virgili, Traini, Galizi, Silveri, Litta, Galli, Pasqualini.
  • Gemellaggi [più info]:
  • Associazioni / riconoscimenti [più info]: "Borghi Autentici d'Italia"

 

 Principali dati statistici
Principali dati sociali ed economici del comune
alla datadescrizionevaloredettagli
confronti
 comuneprovincia Italia 
01/01/2016Superficie comunale (kmq)11,93vedi indice Italia=10000,044,071.000
01/01/2016Residenti488vedi indice Italia=10000,013,461.000
01/01/2016Densità (residenti/kmq)-vedi 41171201
01/01/2016Stranieri18vedi % su tot. residenti3,76,78,3
censim.2011Tasso occupazione %-vedi 49,345,845,0
censim.2011Tasso disoccupazione %-vedi 7,310,511,4
per.imp.2016Imponibile Irpef pro-capite (euro)14.258vedi indice Italia=1006888100
31/12/2015Depositi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100075100
31/12/2015Impieghi banc. pro capite (euro)vedi indice Italia=100087100
censim.2011Incidenza abitazioni di proprietà80,8vedi % su tot. abitazioni80,877,371,4
31/12/2015Posti letto strutture ricettive207vedi ogni 100 abit.42,413,88,0
censim.2011Imprese attive37vedi ogni 100 abit.6,58,67,8
31/12/2015Autovetture -vedi ogni 100 abit.76,266,861,6
2015Raccolta differenziata (kg/ab/anno)326vedi % su tot. rifiuti53,151,247,5

 

 Per approfondire statistiche e informazioni

 


MM-2018 PortoDeiPiceni da un'idea di Gianluca Paniccia.

Leggi le  note legali  per l'uso del sito - Scrivici una  email - Vai alla nostra pagina   facebook