Frame alto in italiano - Porto dei Piceni

Comunicato stampa del 18 aprile 2000

Una nuova iniziativa locale è stata avviata nell'universo di internet: è il Porto dei Piceni, un portale locale che si pone l'obiettivo di essere il punto di partenza dei tanti "navigatori" delle province di Ascoli Piceno e Teramo e il punto di approdo di coloro che vogliono approfondire la conoscenza del territorio già abitato dai Piceni.

Il Porto, come nel mondo reale, contiene al suo interno tutti i servizi essenziali per i sempre più numerosi "navigatori" (così sono comunemente chiamati coloro che utilizzando internet passano da un sito all'altro): innanzitutto un vasto catalogo dei siti "locali" che attualmente sono 242 (ma nei prossimi giorni ne verranno inserite altre decine) ricercabili per parola chiave o per categoria, un forum di discussione, una chat room e una selezione dei migliori e/o più utili siti italiani e mondiali.

Tra i siti archiviati e recensiti è possibile trovare aziende, persone, associazioni ed enti pubblici locali: il portale quindi è un punto ideale di incontro anche per chi, provenendo dall'esterno, vuole conoscere meglio il territorio per fare affari o conoscenze, oltre che per i navigatori locali che vogliono conoscere meglio i propri concittadini o corregionali e i numerosi servizi pubblici utilizzabili in rete.

Il sito copre un'area popolata da circa 270.000 abitanti tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, da Grottammare a Giulianova fino a Civitella del Tronto e Acquasanta Terme verso l'interno.

La ideazione e la realizzazione sono state curate da Gianluca Paniccia, un giovane laureato in Economia e Commercio di Monteprandone e appassionato di internet.

Giovedì 20 aprile, dalle 21:30, sarà possibile "incontrare" virtualmente i curatori del sito partecipando alla chat presente alla pagina www.portodeipiceni.it/chatroom.htm: non è richiesto l'abito da sera ma solo la passione e/o l'interesse per il mezzo di comunicazione del futuro prossimo.

Stampa della pagina: www.portodeipiceni.it/mypages/oldp002.htm (Progetto portodeipiceni.it: comunicato stampa del 18/04/2000)
Data aggiornamento: 3 maggio 2008
Verificare le condizioni di utilizzo delle informazioni contenute in questo documento
Per contatti: info@portodeipiceni.it